Navigazione veloce
Istituto Comprensivo Statale "Leonardo da Vinci" Pistoia > Descrizione del servizio e regole di utilizzo

Descrizione del servizio e regole di utilizzo

Descrizione del servizio

L’Istituto comprensivo “Leonardo Da Vinci” di Pistoia, mette a disposizione dei propri docenti, studenti e personale ATA (di seguito indicati utenti) una casella di posta elettronica istituzionale, al fine di utilizzare la piattaforma didattica “Google Suite for Education”, con tutti i servizi ivi compresi.

Il servizio è fornito gratuitamente ed è fruibile fino al termine del percorso di studio degli studenti o al termine dell’attività lavorativa presso l’Istituto comprensivo “Leonardo Da Vinci” di Pistoia.

Le caselle fanno parte del dominio @istitutoleonardodavincipt.edu.it, di cui l’Istituto è proprietario. La casella è strettamente personale e non è ammesso l’utilizzo da parte di persone diverse dall’assegnatario, né questi può cederla a terzi.

L’Istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” di Pistoia si riserva la facoltà di segnalare alle autorità competenti, per gli opportuni accertamenti ed i provvedimenti del caso, le eventuali violazioni alle condizioni di utilizzo, oltre che alle leggi ed ai regolamenti vigenti.

In caso di violazione delle norme stabilite nel regolamento l’Istituto potrà sospendere l’account dell’utente senza alcun preavviso e senza alcun addebito a suo carico e fatta salva ogni altra azione di rivalsa nei confronti dei responsabili di dette violazioni.

Regole di utilizzo

Ogni singolo Utente è responsabile dell’attività espletata mediante il proprio account e si impegna ad adoperarsi attivamente per salvaguardare la riservatezza della propria password ed a segnalare qualunque situazione che possa inficiarla.

L’Utente risponderà personalmente di ogni eventuale danno arrecato a se stesso o a terzi, sollevando contestualmente l’Istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” di Pistoia da ogni responsabilità. Ciascun Utente si impegna a non utilizzare il servizio per effettuare comunicazioni che arrechino danni o turbative alla rete o a terzi utenti o che violino le leggi ed i regolamenti vigenti.

In particolare, in via esemplificativa e non esaustiva, è vietato immettere in rete – attraverso il servizio di posta elettronica – materiale che violi diritti d’autore, o altri diritti di proprietà intellettuale o industriale o che costituisca concorrenza sleale.

L’Utente si impegna ad implementare, sulla propria stazione di accesso alla posta elettronica, tutte quelle misure idonee e necessarie ad evitare, o comunque minimizzare, la divulgazione di virus informatici e simili.

Obblighi derivanti dall’utilizzo della casella di posta elettronica e delle applicazioni connesse

Gli Utenti prendono atto che è vietato servirsi o dar modo ad altri di servirsi del servizio di posta elettronica e delle applicazioni Google messe a disposizione dell’Istituto comprensivo “Leonardo da Vinci” di Pistoia per danneggiare, violare o tentare di violare il segreto della corrispondenza e il diritto alla riservatezza.

Gli Utenti si impegnano, inoltre, a non trasmettere o condividere informazioni che possano presentare forme o contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo, diffamatorio o contrario all’ordine pubblico o alle leggi in materia civile, penale ed amministrativa vigenti.

Gli Utenti si impegnano, altresì, al rispetto delle norme di buon utilizzo del servizio ed in particolare s’impegnano a:

a) non trasmettere, distribuire, condividere o mantenere qualsiasi tipo di materiale che violi qualsiasi legge o regolamento in vigore. Questo include, senza limitazioni, materiale protetto da copyright, marchi registrati, segreti industriali o altre proprietà intellettuali, materiale pornografico, diffamatorio o che costituisce trattamento illecito di dati personali o viola le leggi sul controllo delle esportazioni;

b) non procedere all’invio massivo di mail non richieste (spam). La spedizione di qualsiasi forma di spam attraverso il servizio di posta fornito è proibita. Gli account forniti non possono essere utilizzati per raccogliere risposte a messaggi spediti da altri Internet Service Provider, se questi messaggi violano il presente regolamento.

c) non fare pubblicità a nessun tipo di prodotto o servizio; a non pubblicizzare, trasmettere o altrimenti rendere disponibile qualsiasi tipo di software, programma, prodotto o servizio che viola il presente regolamento o la legge vigente.

L’utente, inoltre, si impegna a non divulgare messaggi di natura ripetitiva anche quando il contenuto sia volto a segnalare presunti o veri allarmi (esempio: segnalazioni di virus); a fronte di tale evenienza l’utente è tenuto a segnalarla  all’Istituto comprensivo oppure all’Amministratore di GSuite.

Ogni singolo Utente manleva l’Istituto comprensivo “Leonardo da Vinci”  di Pistoia, sostanzialmente e processualmente, sollevandolo da ogni responsabilità, danno, arrecato a sé stesso o a terzi, costo o spesa, incluse le spese legali, derivanti da ogni violazione delle suddette norme.

l’Istituto comprensivo “Leonardo da Vinci”  di Pistoia si riserva il diritto di sospendere temporaneamente l’utilizzo del servizio di posta o di revocarlo definitivamente qualora si verifichino violazioni indicate nelle presenti Indicazioni.

l’Istituto comprensivo “Leonardo da Vinci”  di Pistoia si impegna a tutelare i dati forniti dall’utente in applicazione del D.Lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.